Post

Share this post

Sindaco Venezia suoi stipendi non presi

(ANSA) – VENEZIA, 30 GIU – Quasi 400mila euro di stipendi da sindaco mai percepiti dal 2015, e accantonati fino ad oggi, sono stati donati dal primo cittadino di Venezia, Luigi Brugnaro, ad un apposito Fondo di solidarietà che userà le risorse per sostenere una sessantina di progetti sociali. “L’avevo annunciato in campagna elettorale – ha detto Brugnaro, durante una conferenza stampa in streaming – e adesso mantengo questa promessa”. “Ho fatto il sindaco lavorando molte volte per 15-16 ore al giorno, ma ho sempre detto che non avrei percepito un euro di denaro pubblico. L’unica cosa che ottengo dal Comune è il caffè””. Gli stipendi calcolati sono quelli accumulati dall’elezione di Brugnaro, nel 2015, al 31 maggio scorso. Il sindaco ha annunciato che con le altre mensilità previste fino al termine del mandato si aggiungeranno altri 50mila euro, per un totale personale di 433mila.
   

Leave a comment