Post

Share this post

Bonomi, il mondo del lavoro è fortemente sotto attacco

(ANSA) – ROMA, 13 OTT – “C’è qualcuno che soffia sui problemi
del Paese, perchè vuole creare sfiducia, vuole minare quella
coesione sociale che il Paese sta ritrovando”; “Credo che il
mondo del lavoro è fortemente sotto attacco, sono sotto attacco
i corpi intermedi perché stanno cercando di costruire un patto
per l’Italia, un patto importante perché l’Italia dovrà fare
delle riforme importantissime, mettere a terra i miliardi che
arriveranno con il Pnrr”, avverte il presidente di
Confindustria, Carlo Bonomi, ospite di Porta a Porta con il
leader della Cisl, Luigi Sbarra, a cui dice: “Condivido
l’appello ad una grande responsabilità nazionale collettiva” .
    “Non dimentichiamo che proprio di questo periodo l’anno scorso
Confindustria riceveva proiettili inviati ai propri presidenti,
pacchi bomba, assalto alla nostra sede di Napoli, l’assalto alla
nostra sede di Cosenza. Ha fatto bene il presidente del
Consiglio ad andare presso la sede della Cgil perché, forse, se
ci fosse stata una reazione così forte già l’anno scorso può
essere che non si arrivava a questi eccessi”. (ANSA).
   

Leave a comment