Post

Share this post

Veleziana a “Golfo di Trieste” femminile

(ANSA) – VENEZIA, 20 OTT – Il Maxi 90′ “Golfo di Trieste” vince la 12/a edizione della Veleziana, regata organizzata dalla Compagnia della Vela con il patrocinio della Marina Militare e del Comune di Venezia, cui hanno partecipato 250 imbarcazioni dagli 8 al 30 metri, provenienti da 10 nazioni, con partenza dalla Bocca di Porto del Lido di Venezia, ingresso in laguna e arrivo in bacino San Marco davanti all’Isola di San Giorgio.
    Golfo di Trieste, skipper Francesca Clapcich, tattico Giulia Conti, timoniere l’americana Sally Barkow, è subito prima alla boa di disimpegno seguita da Portopiccolo Tempus Fugit – skipper Enrico Zennaro e Ludde Ingvall – con tutta la flotta di concorrenti che segue a distanza. I due supermaxi hanno fatto il vuoto alle loro spalle, in un serrato testa a testa quasi fino al traguardo, con l’equipaggio composto da 15 veliste provenienti da sei nazioni che taglia il traguardo al primo posto, conquistando la ‘line honours’ e la vittoria assoluta. Al terzo posto si è classificato “Idrusa” di Paolo Montefusco.
    “La Veleziana – ha commentato Pier Vettor Grimani, Presidente della Compagnia della Vela – ha confermato ancora una volta il suo ruolo di evento globale riunendo a Venezia una flotta di oltre 250 imbarcazioni a vela di ogni tipo. Per la Compagnia della Vela si è trattato di un impegno organizzativo e logistico importante che ci rende orgogliosi del successo ottenuto e che vogliamo condividere con tutti i partner che ci hanno supportato e che ringraziamo”. (ANSA).
   

Leave a comment