Post

Share this post

Un premio ai ‘Diari segreti del Papa’

(ANSA) – ROMA, 20 OTT – Il soggetto del documentario “I diari segreti del Papa – Gli Archivi Segreti Vaticani della seconda guerra mondiale”, firmato da Simona Ercolani e Cosetta Lagani e prodotto da Stand by Me con Vatican Media, ha vinto al MIA – Mercato internazionale dell’Audiovisivo il National Geographic Award.
    Il documentario prende spunto da una decisione storica di Papa Francesco: a marzo 2020 gli archivi segreti del Vaticano, contenenti i materiali relativi alla seconda guerra mondiale, verranno aperti e i 16 milioni di documenti, finora secretati, saranno rivelati. Una svolta destinata a fare chiarezza sulla posizione della Chiesa, in particolare del pontificato di Pio XII, in relazione al nazismo e all’olocausto. Grazie ad una consolidata partnership con Vatican Media, il documentario avrà accesso agli archivi e ai luoghi del Vaticano oggetto del racconto. Il team di progetto lavorerà fianco a fianco con un ristretto pool di studiosi autorizzato all’apertura e alla consultazione dei documenti.
   

Leave a comment