Post

Share this post

Torna rassegna Fare cinema, da D’Innocenzo a Foglietta

(ANSA) – ROMA, 10 GIU – Sergio Castellitto, Paola
Cortellesi, Liliana Cavani, Pierfrancesco Favino, Cristina
Donadio, Edoardo Leo, Anna Foglietta, Riccardo Milani, Sara
Serraiocco, Carlo Verdone, Fabio e Damiano d’Innocenzo, sono tra
i protagonisti, con testimonianze, racconti online e
videointerviste, anche su questi mesi dalla resilienza alla
ripartenza, della quarta edizione di Fare Cinema (14 – 20
giugno), rassegna dedicata al cinema italiano all’estero
promossa dalla Farnesina in collaborazione con Ministero della
Cultura, Anica, Agenzia ICE e Istituto Luce – Cinecittà.
    Un’intera settimana dedicata ai mestieri della Settima Arte e
alla promozione dell’industria cinematografica nazionale, ricca
di film, documentari, cortometraggi e incontri trasmessi in
streaming (disponibili i sottotitoli in più lingue) sul portale
della Farnesina italiana, su MyMovies e attraverso la rete di
Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura nel mondo.
    Una manifestazione che fin dal titolo (Reboot – Il cinema
italiano riparte) vuole sottolineare la straordinaria capacità
di reazione dell’industria cinematografica italiana di fronte
alla pandemia. Tra i vari appuntamenti, sul Vimeo di ‘Italiana’
troveremo, fra gli altri, i cinque corti che sono stati
finalisti ai Premi David di Donatello 2021 e i tre documentari
inediti del Salone Internazionale del Libro di Torino sul
passaggio di grandi romanzi dalla carta allo schermo. E ancora
videoclip, interviste e incontri con protagonisti dell’industria
dell’audiovisivo (Reboot/Il nuovo abbraccio del cinema, a cura
di Mario Sesti). Dal 14 giugno, per sei settimane, spazio alla
rassegna in 15 documentari Oltre lo schermo, curata da
Audiovisiva (audiovisiva.org): da Alida di Mimmo Verdesca al
ritratto di Guido Lombardo firmato da Giuseppe Tornatre.
    Istituti di Cultura, Ambasciate e Consolati offriranno
proiezioni online gratuite tramite la piattaforma MyMovies; le
storie di imprenditoria e di eccellenza di Biopic e la rassegna
Con la macchina da presa, con film come Il sindaco del rione
sanità di Mario Martone e Puntasacra di Francesca Mazzoleni.
    Fare Cinema culminerà sabato 19 giugno con la seconda Giornata
Mondiale del Cinema Italiano. (ANSA).
   

Leave a comment