Post

Share this post

Cinema: Giornate professionali a Sorrento per il rilancio

(ANSA) – ROMA, 13 OTT – Le Giornate professionali di cinema,
il principale appuntamento professionale dell’industria
cinematografica, organizzata dall’ANEC in collaborazione con
l’ANICA, si svolgeranno a Sorrento dal 29 novembre al 02
dicembre. La 44/a edizione intende rappresentare un momento
chiave in una fase di riequilibrio dell’industria
cinematografica italiana, riunendo esercenti, distributori,
produttori, autori, giornalisti e istituzioni di filiera, non
soltanto per conoscere l’offerta cinematografica del 2022 ma
anche per tirare le somme di un anno decisamente anomalo.
    Le “Giornate Professionali di Cinema” con la partecipazione
di registi, autori, attori e verteranno sulle anticipazioni
della prossima stagione cinematografica.
    Seminari e tavole rotonde sui temi di attualità del mercato,
dalla conversione green delle sale cinematografiche alla
centralità della formazione delle nuove generazioni, dal focus
sull’andamento dei mercati internazionali al confronto con la
Direzione Generale Cinema e Audiovisivo sui sostegni al settore.
    Grande novità di questa edizione la media partnership con
TikTok, piattaforma di intrattenimento leader per i video brevi
anche per raccontare, tramite una masterclass, le peculiarità e
le opportunità della piattaforma e della sua community e come
utilizzarle per sostenere la ripresa dell’industria del cinema. La manifestazione sarà aperta anche alla città di Sorrento con
anteprime gratuite per il pubblico.
    Mercoledì 1° dicembre nella Sala Sirene dell’Hilton Sorrento
Palace verranno consegnati i Biglietti d’Oro: i riconoscimenti
ai campioni d’incasso della passata stagione, alle aziende e
alle sale cinematografiche e le Chiavi d’oro Anec ai giovani
talenti:
Saranno premiati Aurora Giovinazzo protagonista di “Freaks out”
di Gabriele Mainetti presentato con successo alla Mostra del
cinema di Venezia e Lorenzo Zurzolo, che ha ricevuto nel 2021 il
Nastro d’Argento premio Persol – Personaggio dell’anno per la
sua interpretazione come protagonista del film di Federico
Zampaglione “Morrison”. (ANSA).
   

Leave a comment