VENEZIA: 110mila euro per la manutenzione dei musei – CafèTV24

141

Visite

La Giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessore Francesca Zaccariotto, il progetto definitivo, comprensivo del progetto di fattibilità tecnica ed economica, di pronto intervento e manutenzione delle sedi museali di competenza del Comune di Venezia.

Il valore complessivo dei lavori sarà di 110mila euro.  Il progetto prevede la manutenzione straordinaria e il pronto intervento.

Commenta l’ Assessore Zaccariotto – “I palazzi storici che ospitano i Musei Civici necessitano infatti di continui interventi. Dopo alcune segnalazioni abbiamo previsto azioni di consolidamento di solai, controsoffitti e altri elementi strutturali dopo aver prontamente verificato la loro staticità. Si procederà inoltre alla sostituzione, in caso di rottura, di parti elettriche e meccaniche di impianti e si eseguiranno pronti interventi su segnalazione di situazioni critiche da parte della Fondazione Musei Civici di Venezia”.

“Un ulteriore investimento che si aggiunge ai tanti che abbiamo già destinato alle nostre sedi museali – conclude Zaccariotto – come l’1,7 milioni di euro per le opere edili ed impiantistiche funzionali all’ adeguamento del Certificato Prevenzione Incendi (CPI) di Palazzo Ducale e delle Prigioni Nuove e un altro milione, sempre per Palazzo Ducale, per monitoraggio e interventi sugli apparati decorativi e per l’adeguamento degli impianti di riscaldamento e condizionamento. Per il Museo Correr, invece, abbiamo stanziato un milione e 370 mila euro per l’adeguamento antincendio delle aree dedicate a depositi del Museo e, proprio nella stessa riunione di Giunta, altri 50 mila euro per un intervento nel sottotetto del Museo di Storia Naturale da poco intitolato a Giancarlo Ligabue. A questi si aggiungono, dal 2016 ad oggi, gli oltre 2 milioni di euro l’anno che la Fondazione Musei Civici di Venezia investe per la manutenzione ordinaria degli immobili in carico, sia in centro storico che nelle Isole, e almeno un milione di euro l’anno per gli investimenti straordinari”.

Redazione di Venezia

Leave a Comment